Carocci editore - Ironia

Password dimenticata?

Registrazione

Ironia

Caterina Scianna

Ironia

Indagine su un fenomeno linguistico, cognitivo e sociale

Edizione: 2022

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788829012619

  • Pagine: 164
  • Prezzo:17,00 16,15
  • Acquista

In breve

L’ironia è un aspetto complesso e affascinante del linguaggio umano, un meccanismo che si nutre della possibilità di giocare con le parole, di muoversi tra i significati, per comunicare pensieri, giudizi e stati d’animo in maniera sottintesa. I motivi per cui si usa un’espressione ironica sono vari: dalla volontà di esprimere disappunto su qualcosa o qualcuno a quella – opposta – di rendere vivace la conversazione, strizzando l’occhio all’interlocutore. Grazie a un approccio multidisciplinare, il testo spiega la natura e le funzioni dell’ironia, intesa come un selettore di affinità, uno strumento che, tramite acute abilità linguistiche e articolate capacità di metarappresentazione, svolge un ruolo di sintonizzazione con gli altri, modula i rapporti di inclusione e di esclusione tra parlante e ascoltatore, permettendo così di definire gli scambi interpersonali. La teoria delineata nel libro segnala l’uso e la comprensione dell’ironia come un eccellente esempio di abilità sociolinguistica di alto livello, il cui scopo primario è di regolare le relazioni umane. La misura in cui noi siamo simili agli altri è un buon indicatore di successo nella connessione sociale: la similarità è familiare, la familiarità è confortevole e il confort permette i legami sociali.

Indice

Introduzione
1. Storia dell’ironia

Che cos’è l’ironia/Socrate e l’arte di dissimulare/Un’elegante tattica retorica/Non mi aspettavo andasse così: l’ironia situazionale
2. Funzioni dell’ironia
Capirsi a sguardi e ingannarsi a parole/Gli scopi dell’ironia/Essere divertenti: il legame con l’umorismo/Essere cattivi: la vittima dell’ironia
3. La natura dell’ironia dalla prospettiva della pragmatica
L’atto linguistico ironico/L’intento comunicativo del parlante/Non solo l’opposto di ciò che si dice/La teoria della menzione ecoica/L’attitudine dissociativa/Una simulazione allusiva/Il significato ironico
4. Un modello psicolinguistico della comprensione ironica
Come il cervello elabora il linguaggio/I modelli dell’elaborazione ironica/Fattori socioculturali nel contesto ironico/Evidenze elettrofisiologiche dell’elaborazione ironica/Il carico emotivo/La negoziazione sociale
5. Nella mente dei parlanti
Metarappresentazione nella comunicazione linguistica/Quando è meglio che io creda che tu mi stia ingannando/Dal controllo dell’informazione al riconoscimento dell’attitudine/Interpretazione fàtica ed effetti sociali/Quando impariamo l’ironia?/Io so che tu sai che io so che tu non intendi ciò che dici
6. Conclusioni
La grammatica sociale del riso/Un selettore di affinità
Riferimenti bibliografici