Carocci editore - La crisi libica e l'ordine internazionale

Password dimenticata?

Registrazione

La crisi libica e l'ordine internazionale

Luca Raineri

La crisi libica e l'ordine internazionale

Dall'intervento umanitario alla competizione geopolitica

Edizione: 2022

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788829012503

  • Pagine: 200
  • Prezzo:22,00 20,90
  • Acquista

In breve

La paralisi dell’ONU, il coagularsi del blocco dei BRICS, la metamorfosi della politica estera dell’Unione Europea, la propagazione dello Stato Islamico in Africa, l’emergenza migratoria nel Mediterraneo, la proiezione meridionale di Turchia e Russia: tutte queste dinamiche sono strettamente connesse alla crisi che si protrae in Libia dal 2011. Nel frattempo il paese è diventato un laboratorio per la sperimentazione – spesso fallimentare – di diverse modalità di intervento internazionale e crisis management: la hybris liberale dell’egemonia occidentale si è ridimensionata alle esigenze dell’approccio light americano e del ritiro dal quadrante mediorientale; la stabilizzazione del vicinato dell’Unione Europea si è concentrata sulla lotta al terrorismo e alla migrazione irregolare, a scapito della riforma di un settore della sicurezza corrotto da interessi criminali e spinte centrifughe; e la competizione geopolitica nell’odierno contesto multipolare ha approfondito le faglie della politica libica, proiettandole su scala internazionale. Con lucidità e rigore, il libro indaga le rifrazioni interne e internazionali di una crisi che rappresenta non solo una sfida all’ordine costituito, ma anche, potenzialmente, una sfida costituente.

Indice

Abbreviazioni
1. Il problema dell’ordine internazionale attraverso il prisma della crisi in Libia

Semantica dell’ordine internazionale: (dis)ordine e decentramento/Analitica dell’ordine internazionale: intervento, governance e transnazionalità/Etnografia dell’ordine internazionale: struttura e contenuti del libro
2. L’interventismo liberale in declino
L’ordine internazionale all’alba dell’intervento in Libia/La caduta di Gheddafi/La transizione democratica: dalle stelle allo stallo/Conclusione: il terremoto della crisi libica
3. La stabilizzazione e le sue contraddizioni
Il paradigma della stabilizzazione/Terrorismo e controterrorismo in Libia/La “crisi” migratoria/Conclusione: stabilizzazione, ibridazione, militarizzazione
4. La competizione geopolitica
Geopolitica: una, nessuna, centomila/La crisi libica nel vortice del (dis)ordine geopolitico/Conclusione: tregua, non pace
Bibliografia