Carocci editore - La santità in Occidente

Password dimenticata?

Registrazione

La santità in Occidente

Giovanni Paolo Maggioni

La santità in Occidente

Introduzione all’agiografia medievale

Edizione: 2021

Collana: Studi Superiori

ISBN: 9788829011742

  • Pagine: 336
  • Prezzo:31,00 29,45
  • in libreria dal 28 ottobre

In breve

Il volume ripercorre le tappe fondamentali della storia della santità in Occidente dalla tarda antichità alla fine del Medioevo. È articolato su due linee distinte, seguendo da una parte la nascita del culto dei santi e dall’altra la composizione e la diffusione delle leggende agiografiche. Si illustra così il parallelo sviluppo della venerazione, dai martiri delle origini alle esperienze mistiche del tardo Medioevo; delle modalità di canonizzazione, dalla devozione spontanea alla normativa contemporanea; dei testi che parlano di santi, dai primi calendari e martirologi alle grandi raccolte del Duecento, fino all’opera dei Bollandisti. Infine si presentano dodici casi esemplari che, iniziando dalle persecuzioni imperiali e arrivando a Francesco d’Assisi, mostrano la complessa evoluzione nel Medioevo del culto dei santi, della letteratura agiografica e del loro rapporto con la storia. Dodici schede monografiche integrative sono dedicate ad autori (come Ambrogio di Milano e Iacopo da Varazze) e a questioni (come i Dodici, gli apostoli, le fonti francescane) importanti per gli studi agiografici.

 

Indice

Introduzione
Nota generale
Parte prima
Il santo
1. Il santo e la santità
Il significato del termine/Che cos’è un santo. La produzione di miracoli e prodigi
2. Breve storia della santità
Il santo nel Mediterraneo prima del cristianesimo/Il cristianesimo
3. Come si diventa santo. Breve storia della canonizzazione e dei suoi processi
La tarda antichità e il Medioevo/Dopo il Medioevo, la Riforma e l’età contemporanea/Oggi, la nota circa la procedura canonica delle cause di beatificazione e di canonizzazione
Parte seconda
Le fonti agiografiche
4. Che cosa si intende per agiografia e per testi agiografici
Il significato odierno del termine “agiografia”/La storia della parola
5. Le fonti
Fonti liturgiche. Libelli miraculorum, calendari e martirologi/Le fonti documentarie e narrative/I sermones de sanctis/Letteratura di pellegrinaggio, itineraria e raccolte di testi utili al pellegrino/Parlare di Dio, in Dio, con Dio. Sante che scrivono di sé stesse/Reliquie/Arti figurative
6. Le coordinate agiografiche
Il caso di santa Maria Maddalena/Il caso di san Dionigi
7. Gli strumenti dell’agiografo
Culti e tradizioni agiografiche/Repertori, collezioni e testi agiografici
Parte terza
Casi esemplari
8. Perpetua e Felicita
Il culto e la storia/I testi/Scheda. Policarpo vescovo di Smirne
9. Anastasia di Sirmio
Il culto e la storia/I testi/Scheda. Rosvita di Gandersheim
10. Eufemia di Calcedonia
Il culto e la storia/I testi/Scheda. Ambrogio di Milano
11. Giacomo apostolo, figlio di Zebedeo, detto “il maggiore”
Il culto e la storia/I testi/Scheda. Quanti e chi furono gli apostoli
12. Giorgio
Il culto e la storia/I testi/Scheda. Jean de Mailly (Iohannes de Mailliaco)
13. Cristoforo
Il culto e la storia/I testi/Scheda. La Legenda aurea di Iacopo da Varazze
14. Antonio abate
Il culto e la storia/I testi/Scheda. Le Vitae Patrum
15. Martino di Tours
Il culto e la storia/I testi/Scheda. Gregorio di Tours
16. Getulio e Zotico
Il culto e la storia/I testi/Scheda. I “doppioni” agiografici
17. Barlaam e Giosafat
Il culto e la storia/I testi/Scheda. Le raccolte di exempla
18. Bartolomeo apostolo
Il culto e la storia/I testi/Scheda. Un vescovo inesistente, lo Pseudo-Abdia. Cataloghi degli apostoli nella tradizione occidentale alto-medievale
19. Francesco
Il culto e la storia/I testi/Scheda. Le fonti francescane
Bibliografia essenziale
Indice agiografico
Indice delle fonti primarie