Carocci editore - La diplomazia oscura

Password dimenticata?

Registrazione

La diplomazia oscura

Gianluca Falanga

La diplomazia oscura

Servizi segreti e terrorismo nella Guerra fredda

Edizione: 2021

Collana: Quality paperbacks

ISBN: 9788829011612

  • Pagine: 252
  • Prezzo:17,00 16,15
  • in libreria dal 28 ottobre

In breve

Con i terroristi non si tratta, recita un famoso imperativo. Nel periodo della Guerra fredda la lotta armata di matrice terroristica incrociò la segreta opera di destabilizzazione dei Servizi di sicurezza dei blocchi contrapposti, generando una vasta zona grigia nella quale interagirono e negoziarono intelligence e formazioni terroristiche. Sulla base di un’ampia documentazione internazionale, il volume fa luce sull’oscura diplomazia del terrorismo, definendo il ruolo delle strutture di cerniera fra eversione europea, terrorismo arabo-palestinese e Servizi segreti.

Indice

Introduzione. La diplomazia oscura del terrorismo
1. La lotta armata nell’Europa divisa

Il doppio fondo della distensione/La scelta delle armi: militarizzare la rivoluzione/Interferenze: i Servizi segreti dell’Est nella radicalizzazione della protesta/La struttura clandestina del PCI: Mosca e la “polveriera” italiana/Feltrinelli, agente del «Piano strategico»/L’officina del caos: il lato oscuro dell’atlantismo/La stabilizzazione dell’Italia e il terrorismo stragista
2. Il terrorismo palestinese, motore del terrorismo internazionale
Monaco 1972/«Aggressione controllata»: i palestinesi e il blocco socialista/La strategia di internazionalizzazione del terrorismo palestinese/La rete di Haddad e l’intesa occulta con il KGB/La galassia terroristica tra Europa e Medio Oriente/Il patto BR-OLP/L’accordo con la Stasi per l’attacco all’Europa
3. Antiterrorismo e diplomazia segreta
Il Lodo Moro nelle carte della Stasi/Il Gabinetto trevi e il Club di Berna: l’Antiterrorismo occidentale/Servizi segreti nella lotta al terrorismo/Infiltrazione dei gruppi terroristici: sospetti e irregolarità/I patti di non belligeranza con il terrorismo palestinese
4. Trame internazionali degli anni Ottanta
La bomba alla discoteca La Belle di Berlino Ovest/Liaisons dangereuses: Berlino Est, avamposto del terrorismo mediorientale in Europa/Il principio del cui bono: l’asse socialista, la Stasi e le stragi degli anni Ottanta/Il tramonto della distensione e il rilancio dell’“euroterrorismo”/Finale di partita
Note
Bibliografia
Indice dei nomi