Carocci editore - Degno del cielo

Password dimenticata?

Registrazione

Degno del cielo

Giona Tuccini

Degno del cielo

Umanesimo plebeo e poetica del sacrificio in Accattone di Pasolini

Edizione: 2021

Collana: Lingue e Letterature Carocci

ISBN: 9788829011377

  • Pagine: 236
  • Prezzo:24,00 22,80
  • Acquista

In breve

Con questo libro dedicato ad Accattone di Pasolini, dove il poeta civile è incorporato nelle vicende di un burino di borgata, Giona Tuccini compie una ricognizione critica che tocca i nervi scoperti di un capolavoro della cinematogra­fia nostrana, spingendo l’indagine con profondità e leggerezza sull’umanesimo plebeo, sugli echi cristologici e sulle cadenze picaresche quali modelli maggiori e registri tematici di una tragedia scritta con la luce. Roma, anni Sessanta. Vittorio Cataldi è un pappone che per campare sfrutta la miseria altrui, finché incontra Stella, resta toccato dalla sua purezza e non riesce a farne mercato. L’itinerarium in charitate di quest’anima inetta all’amore è insieme il merito etico e poetico del ­ film, restituito con eloquente chiarezza in un ampio affresco analitico in cui i fondi vitali di un popolo, praticamente ignoto ai nostri giorni, s’intrecciano alle morfologie del sacro e ritrovano il segno.

Indice

Cristo all’inferno. Coordinate introduttive
1. Il primo film di un poeta
Poesia e macchina da presa/Perché il cinema?/Geometrie variabili
2. Miseria e splendore di Accattone
Le reti del Sublime/Alter Christus/Un lampo di luce, un soffio d’aria
3. Umanesimo plebeo
Icone della mansuetudine/Celeste misura/Legittimazione di Dante
4. Juventus depopulata
Una bevuta tra maschi/Maledette borgate/La solitudine di Accattone
5. Rapsodia burina
L’oblio ludico del borgataro/Uno spirito innocente, un cuore ispirato/Allegria senza storia
Nota al testo e ringraziamenti
Scheda tecnica del film
Apparato illustrato
Bibliografia
Indice dei nomi