Carocci editore - La famiglia mediterranea

Password dimenticata?

Registrazione

La famiglia mediterranea

Giuseppe A. Micheli

La famiglia mediterranea

Una geografia dei legami di sangue

Edizione: 2021

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788829010929

  • Pagine: 128
  • Prezzo:14,00 13,30
  • Acquista

In breve

Esiste una famiglia europea omologata dal vento della modernizzazione o esistono partizioni del continente con culture familiari che attingono a distinte radici? Da qualche tempo demografi, storici, sociologi convergono sull’ipotesi di un Sud Europa contrassegnato da una “famiglia forte”. Ma che cosa vuol dire “forte”? E davvero la Francia e l’Andalusia, l’Emilia e il Mezzogiorno appartengono a una comune cultura della famiglia, o esiste una marcata specificità delle regioni affacciate sulla sponda settentrionale del Mediterraneo? E come mai della ricetta nord-mediterranea di famiglia si ritrovano tracce sulla sponda meridionale del Mare Nostrum, nella cultura abbasidica fino al XIII secolo? Inseguendo le narrazioni degli storici dell’Ottocento e le riflessioni dei grandi antropologi, queste pagine rintracciano nel pensiero di uno storico arabo del Trecento l’idea che la famiglia si espanda oltre la cerchia della parentela e includa quei legami che, forgiati da contingenze intense di vita, diventano forti “come fossero di sangue”. È qui, forse, la pietra d’angolo della famiglia mediterranea.

Indice

Esiste una ricetta mediterranea di famiglia? E altre domande
Parte prima
Ricette di famiglia: una lettura demografico-storica
1. Geografia dei modelli familiari in Europa: noi siamo qui

1965-1998: tre decadi di tipologie ondivaghe/Il comprendere-per-modelli è intrinsecamente ciclico/Un nuovo ciclo è forse avviato?
2. Da morfologia a morfogenesi: famiglia come casa
Un tecnologo alla scoperta della famiglia europea/Al cuore della famiglia ceppo: la trasmissione di un lascito/Casa, Hof, home/Le Play dopo Le Play: le ragioni di un lungo accantonamento
3. Famiglia forte: una formula robusta
La longitudinalizzazione dei legami forti/La chiave di lettura di Reher/La forza centripeta delle reciprocità differite/Scambi immateriali: un filo diretto tra book-end generations
4. Famiglia forte e famiglia forte mediterranea
Cosa distingue la ricetta sud-europea da quella mediterranea/Narrazioni dalle due Italie a famiglia forte/Cultura, ragione, ethos/Il lato in luce e quello in ombra del familismo amorale/Il discrimine di genere è intrinseco alla famiglia forte?
5. Corridoi in transizione, vie di transito
Europa in-between: che cos’è un’“area intermediaria”?/In primo luogo, darsi una ricetta/Appoggiarsi non a gradienti ma a tipologie/Dare alle mappe geografiche profondità storica/Cercare sentieri di sviluppo/Rileggere la storia mediante metanarrazioni
Parte seconda
Ricette di famiglia: una lettura antropologica
6. Alle radici dello specifico mediterraneo

Patto di sangue come prestazione totale/Ancora sulla preminenza tra razionalità e cultura/Ancora sul solco tra le due culture sud-europee di famiglia/Quali radici dietro il modello mediterraneo/’Asabiyyah. La ricetta abbasidica di legami “come di sangue”/Forti, quindi di sangue: al cuore della ricetta mediterranea
7. Un legame “come di sangue” non è relatedness
Legami forti: l’ingrediente in più della ricetta mediterranea/Substance e relatedness: opposti riduzionismi della parentela/Come/quando stati di relatedness mutano in legami di sangue
8. Catalizzatori. Studio di un caso
Il lavoro di cura retribuito non è una semper mercificato/Relazioni caregiver-famiglia inclusive e paritarie/Precondizioni storiche per settings idonei come catalizzatori
9. Le trappole dell’alterità
Dal bias delle culture premoderne alla sameness culturale/Sentirsi/essere dalla parte giusta/Un esempio: la pasarizzazione del mercato non ci è estranea
10. Corridoi, contaminazioni, osmosi
La sindrome di Sykes-Picot e il corridoio della palma/Similitudini trascurabili o indizi di contaminazioni/Osmosi: impossibile dimenticare
Riferimenti bibliografici
Indice dei nomi