Carocci editore - Che cos'è un proverbio

Password dimenticata?

Registrazione

Che cos'è un proverbio

Vincenzo Lambertini

Che cos'è un proverbio

Edizione: 2022

Collana: Bussole

ISBN: 9788829009312

  • Pagine: 144
  • Prezzo:13,00 12,35
  • Acquista

In breve

Dalla notte dei tempi, i proverbi costituiscono un’inesauribile fonte di saggezza e contraddizioni. Tutti ne conosciamo almeno uno, eppure fatichiamo spesso a fornirne una definizione e a distinguerlo da altri fenomeni fraseologici. Per non parlare della sua traduzione da e verso una lingua straniera, un’operazione tutt’altro che semplice. A che cosa si devono queste difficoltà? Come mettere in luce le caratteristiche definitorie dei proverbi? E quale sarà il loro futuro? Questi sono solo alcuni degli interrogativi a cui intende rispondere il libro, combinando l’analisi linguistica del proverbio con la sua storia e i dati raccolti grazie alle nuove tecnologie. Perché domandare è lecito, rispondere è cortesia.

Indice

Prefazione
1. Un oggetto, tante sfaccettature

Definizioni di proverbio/Approcci allo studio del proverbio
2. Storia e definizione di proverbio
Il proverbio dall’antichità a oggi/Come definire il proverbio/Il proverbio è “almeno” una frase
3. Cacciatori e raccoglitori di proverbi
Raccoglitori, raccolte e dizionari di proverbi/Come si raccolgono i proverbi?/La categorizzazione del sapere tradizionale/Dizionari e proverbi in uso/Risorse elettroniche: una sfida tutta da raccogliere
4. Il proverbio ai nostri giorni
I proverbi e i corpora linguistici/I proverbi più frequenti nei corpora linguistici/Proverbio nuovo, vita nuova: creazione di proverbi/Proverbio che vince (non) si cambia?/I proverbi nella comunicazione orale/Proverbi e slogan pubblicitari
5. Conclusioni
Appendice. Liste di proverbi italiani e francesi
Glossario
Bibliografia