Carocci editore - Salute: il valore della scienza

Password dimenticata?

Registrazione

Salute: il valore della scienza

Sara Rubinelli, Nicola Diviani, Maddalena Fiordelli, Claudia Zanini

Salute: il valore della scienza

Prontuario contro la disinformazione

Edizione: 2022

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788829005666

  • Pagine: 160
  • Prezzo:18,00 17,10
  • Acquista

In breve

“Lo dice la scienza”, “decida la scienza” sono frasi ormai usurate, negli anni della pandemia. Ma che cos’è la scienza? A quali verità giunge e come le comunica? La scienza è anzitutto metodo, prassi e validazione: tanto nella verifica di ipotesi quanto nella loro continua falsificazione e nella loro traduzione in un linguaggio non iniziatico, quanto mai necessario nell’ambito della salute. In un tempo imprevedibile, in cui scienza e scienziati sono protagonisti del dibattito pubblico, e dove i confini tra autorevolezza e visibilità, serietà e potere, competenza e democrazia sono tanto determinanti quanto incerti, gli autori offrono una guida, approfondita ma accessibile, ai canoni e agli strumenti del vaglio scientifico: per orientare le decisioni che riguardano la salute, affrontare in modo consapevole il profluvio informativo su medicina e sanità pubblica, definire il perimetro di cosa sia la scienza e come utilizzarla al meglio.

Indice

Ringraziamenti
Prefazione
di Umberto Gelatti
Introduzione
1. Che cos’è la scienza?

Scienza: verità e falsi miti/Che cos’è, dunque, la scienza?/Scienza e opinione/Le caratteristiche (e le virtù) del buono scienziato/Dai risultati scientifici alla società
2. La storia della scienza
L’avanzamento della scienza/Paradigmi scientifici/Le specializzazioni e la frammentazione disciplinare/Non c’è storia della scienza senza filosofia: glossario di termini e concetti fondamentali /Conclusione
3. Scienza e pseudoscienza
La demarcazione e il continuum della pseudoscienza/Le caratteristiche della pseudoscienza/Le motivazioni e le caratteristiche di chi fa pseudoscienza/I bias cognitivi su cui la pseudoscienza fa leva/Rischi ed effetti deleteri della pseudoscienza
4. La metodologia della scienza
“Non è tutto oro quel che luccica”/Approccio qualitativo e quantitativo/Non tutti gli studi sono uguali/Il campione/La misurazione/Il discorso scientifico/Metodi e principio di autorità
5. L’etica della ricerca
Un po’ di storia: linee guida etiche per non ripetere gli errori del passato/I valori etici più comuni/Gli strumenti dell’etica/I limiti e le sfide dell’etica odierna
6. Scienza e teorie del complotto
Che cosa caratterizza le teorie del complotto?/All’origine della seduzione/Come avviene la seduzione?/Ma che male c’è a crederci?/Conclusione
7. Pensare scientificamente. Esercizi di analisi
“Critico la scienza ma la uso!”/ Esperti di comunicazione, ma senza evidenze scientifiche/L’importanza del verificare il curriculum di chi parla (o scrive)/Esclusi dal sistema perché portatori di verità?/La scienza? Ne beneficiamo tutti/In fondo... vendono fumo/Essere certi di qualcosa non significa aver ragione/Che cosa contribuisce a darci certezze sbagliate?/Una nota finale sui mass media
8. Decalogo per il consumatore di scienza
Nota conclusiva
Bibliografia