Carocci editore - Attraverso la poesia italiana

Password dimenticata?

Registrazione

Attraverso la poesia italiana

Pier Vincenzo Mengaldo

Attraverso la poesia italiana

Analisi di testi esemplari

Edizione: 2021

Collana: Aulamagna

ISBN: 9788829005352

  • Pagine: 208
  • Prezzo:12,00 11,40
  • Acquista

In breve

Il volume contiene, senza voler per questo indicare un canone, una serie di analisi o letture di testi poetici esemplari, in lingua e in dialetto, dalle Origini al secolo passato: per lo più testi lirici, ma anche narrativi e drammatici, dalle Cantiche della Commedia all’Adelchi manzoniano. Fondamento delle analisi è la critica stilistica, con le relative discipline che le afferiscono (metrica, retorica, grammatica testuale ecc.), non solo perché è questo il metodo che meno allontana dalla concretezza del testo, ma anche perché è quello che fornisce agli utenti, e in particolare agli studenti, le necessarie conoscenze di base per una lettura consapevole della poesia. Ma se la stilistica è il punto di partenza e il metodo dominante, il fine è sempre l’interpretazione del significato e del valore dell’opera, in sé stessa e nei suoi rapporti con la storia letteraria e culturale.

Indice

Introduzione
1. Iacopone da TodiLa Madre e il Cristo (dalle Laude)
2. Guido Cavalcanti: Una ballata tragica (Rime XXXIV)
3. Dante Alighieri: L’aspro parlare (Rime 1 {CIII})
4. Dante AlighieriPier della Vigna (Inferno XIII 1-78)
5. Dante AlighieriIacopo, Bonconte e la Pia (Purgatorio V64-136)
6. Dante AlighieriIl Cristo trionfante (Paradiso XXIII 1-69)
7. Francesco PetrarcaLaura (Rerum vulgarium fragmenta 126)
8. Matteo Maria BoiardoSplendore della natura e della donna (Amorum Libri Tres i 39)
9. Matteo Maria BoiardoOrlando e Agricane (L’inamoramento de Orlando I XIX 1-17)
10. Angelo PolizianoNel regno di Venere (Stanze I 77-91)
11. Ludovico AriostoAngelica in fuga (Orlando Furioso I 33-45)
12. Giovanni Della CasaAl Sonno (Rime LIV)
13. Torquato TassoUn madrigale
14. Torquato TassoClorinda e Tancredi (Gerusalemme liberata XII 58-69)
15. Giovan Battista MarinoLa bellissima nera (dalla Lira)
16. Pietro MetastasioUn recitativo e un’aria (Olimpiade II 106-128)
17. Giuseppe PariniUn notturno (Il Giorno, parte IV: La Notte 1-29)
18. Ugo FoscoloFantasmi a Maratona (Dei sepolcri 194-225)
19. Carlo PortaLe bellezze della Tetton (dal Lament del Marchionn di gamb avert)
20. Alessandro ManzoniIl Natale (dagli Inni Sacri)
21. Alessandro ManzoniLa morte di Adelchi (Adelchi, atto V, sc. VIIIX)
22. Giacomo LeopardiA Silvia
23. Giuseppe Gioachino BelliLa vita dell’Omo
24. Giovanni PascoliIl gelsomino notturno (dai Canti di Castelvecchio)
25. Gabriele d’AnnunzioLa pioggia e i versi (La pioggia nel pineto, da Alcione)
26. Salvatore Di GiacomoSopra a Antignano (Na tavernella..., da Vierze nuove)
27. Umberto Saba: Il poeta e la sua città (Trieste, da Il Canzoniere)
28. Clemente ReboraO poesia... (dai Frammenti lirici)
29. Virgilio GiottiL’apprendista (da Colori)
30. Eugenio MontaleAnnetta-Arletta (La casa dei doganieri da Le occasioni)
31. Sandro PennaLa vita... (da Poesie)
32. Giorgio CaproniAnnina (L’uscita mattutina, da Il seme del piangere)
33. Vittorio SereniLa casa di Anna Frank (da Dall’Olanda, in Glistrumenti umani)
34. Andrea ZanzottoCosì siamo (da IX Egloghe)