Carocci editore - La pedagogia sociale di Alessandrina Ravizza fra Otto e Novecento

Password dimenticata?

Registrazione

La pedagogia sociale di Alessandrina Ravizza fra Otto e Novecento

Rossella Raimondo

La pedagogia sociale di Alessandrina Ravizza fra Otto e Novecento

Con il testo integrale di I miei ladruncoli e altre pagine di vita vera

Edizione: 2021

Ristampa: 1^, 2022

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788829004751

  • Pagine: 160
  • Prezzo:18,50 17,58
  • Acquista

In breve

L’eredità del pensiero e dell’operato di Alessandrina Ravizza è restituita dalla sua corposa produzione letteraria, al cui interno spicca il volume I miei ladruncoli e altre pagine di vita vera, editato per l’ultima volta nel 1907 e qui riproposto, dopo un’accurata presentazione del suo generoso e instancabile impegno educativo e sociale. A distanza di oltre un secolo, la «luce riflessa» nel «prisma» della sua autorevole figura – secondo le belle parole dell’amica Ada Negri – non si è esaurita. Le condizioni dei marginali nelle periferie delle città costituiscono tuttora, per studiosi e operatori, terreno fecondo e irrisolto di riflessione e azione, i cui sviluppi non possono prescindere dalla conoscenza dei riferimenti classici, dei capisaldi che hanno colto l’essenza umana, prima ancora che sociale, di questo universo vicino e al contempo lontanissimo. L’esperienza di Alessandrina Ravizza rappresenta, in tal senso, un patrimonio fondativo imprescindibile.

Indice

1. Note metodologiche
2. Il mondo di Alessandrina Ravizza
3. All’insegna di una pedagogia della prevenzione e dell’emergenza
4. L’impegno nell’ambito della delinquenza minorile
5. Il lavoro presso la Società Umanitaria
6. Un diverso modo di essere educatrice
Bibliografia
Indice dei nomi
I miei ladruncoli e altre pagine di vita vera di Alessandrina Ravizza
I miei ladruncoli
L’attesa
Kalinka (la piccola eroina)
La Freccia
Un amore
Violazione di domicilio
Strenna Pasquale
Les Galoches