Carocci editore - Il pensiero di John Fortescue

Password dimenticata?

Registrazione

Il pensiero di John Fortescue

Stefano Simonetta

Il pensiero di John Fortescue

Costituzione, legge e teoria della proprietà nell’Inghilterra del Quattrocento

Edizione: 2021

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788829004676

  • Pagine: 176
  • Prezzo:19,00 18,05
  • Acquista

In breve

Il nome di John Fortescue (1396 ca.-1478 ca.) – il più eminente giurista e teorico politico inglese del XV secolo, a lungo presidente della suprema corte di giustizia sotto Enrico VI, durante la guerra delle Due Rose – è legato soprattutto alla sua analisi dei diversi modelli costituzionali, al cui centro è l’idea che l’Inghilterra sia «un regime politico e regale», una monarchia limitata. Il volume esamina la genesi di questa formula e le ragioni della sua fortuna, nonché la natura del sistema di governo che essa descrive e il ruolo assegnato a parlamento, consiglio ristretto e giudici nel vincolare il potere regio. Nel contempo, in questa prima monografia italiana dedicata alla figura di Fortescue, si affrontano altri nodi cruciali della sua riflessione, quali la concezione della legge, l’adozione di un metodo comparativo nei confronti dei differenti sistemi costituzionali, giuridici ed economici, il fermo ripudio della tortura, l’impegno verso il contrasto alla povertà e, infine, una dottrina sull’origine e sul fondamento della proprietà privata molto vicina a quella teorizzata in seguito da John Locke: tutti elementi che riflettono la fase di transizione dal medioevo alla prima età moderna in cui affondano le radici del suo pensiero.

Indice

Premessa
1. Le basi della teoria dei governi

La prima formulazione/Le origini del lessico costituzionale di Fortescue/Non ogni monarchia vien per nuocere
2. La via costituzionale inglese e il suo rovescio
Genesi e caratteristiche dei due principali sistemi di governo/«This scept’red isle»: l’Inghilterra come “caso di scuola” di monarchia limitata
3. Quale legge? Fra diritto naturale e consenso comunitario
Il ruolo della legge di natura/La legge come espressione positiva del volere umano/Alle origini della comparazione giuridica/Al confine fra due epoche/Fortescue giudice. La disputa dinastica e altri pareri legali
4. La teoria della proprietà e la tutela della sicurezza economica
I frutti economici dei due modelli di governo contrapposti/No justice, no peace/Sudore e sangue: il fondamento naturale dell’inviolabilità dei diritti di proprietà/La dimensione politica del problema della povertà del re e alcuni possibili rimedi
Bibliografia