Carocci editore - Poesie italiane del Novecento

Password dimenticata?

Registrazione

Poesie italiane del Novecento

Fabio Magro

Poesie italiane del Novecento

Nove esercizi di lettura

Edizione: 2021

Collana: Lingue e Letterature Carocci

ISBN: 9788829004560

  • Pagine: 180
  • Prezzo:19,00 18,05
  • Acquista

In breve

La lettura critica di una poesia è una pratica che rifugge da un rigido impianto teorico per affidarsi a un dispositivo metodologico snello, che va continuamente ridiscusso. Il lettore deve cioè trovare ogni volta il punto di equilibrio tra le proprie istanze conoscitive e l’integrità del testo come oggetto storico a sé stante. Solo così l’analisi può diventare insieme un’esperienza di conoscenza e di godimento. A partire da tali presupposti, dopo un’introduzione che inquadra le dinamiche fondamentali su cui si articola questo genere critico, il volume propone nove letture di poesie – da Montale e Saba a Bertolucci, da Luzi a Sereni, da Betocchi a Raboni e Italo Testa – che attraversano e, con l’ultimo, superano il Novecento. La prospettiva critica è attenta al dato formale e tematico nel contesto di un interesse che però non è puramente descrittivo ma finalizzato all’interpretazione complessiva del singolo testo e, insieme, del suo autore. Rivolgendosi a un lettore di poesia attento e curioso, anche non specialistico, questi esercizi hanno l’ambizione di proporsi come modello di lettura per altri componimenti e per altri autori.

Indice

Introduzione
1. Eugenio Montale, Un dittico dagli Ossi di seppia
Mia vita a te non chiedo/Delta
2. Umberto Saba, Campionessa di nuoto
3. Attilio Bertolucci, La capanna indiana
4. Mario Luzi, Aprile-amore
5. Vittorio Sereni, A Parma con A.B.
6. Carlo Betocchi, Vieni, vieni da me che già sono vecchio
7. Giovanni Raboni, Le nozze
8. Italo Testa, l’errore usuale
Nota al testo
Bibliografia
Indice dei nomi