Carocci editore - Letterature comparate

Password dimenticata?

Registrazione

Letterature comparate

Letterature comparate

Nuova edizione

a cura di: Francesco de Cristofaro

Edizione: 2020

Collana: Manuali universitari

ISBN: 9788829003068

  • Pagine: 392
  • Prezzo:34,00 32,30
  • Acquista

In breve

«Stare da entrambe le parti di uno specchio»: così nel 1924 Thomas Stearns Eliot descrive l’esperienza di leggere testi remoti nel tempo e nello spazio. Una metafora che rende in modo efficace la sfida ardua che da sempre la comparatistica affronta: vedere sé stesso come un altro, come un doppio asimmetrico, e costruire così la propria identità attraverso il confronto. Lavoro di squadra caratterizzato da argomentazione semplice, aggiornamento bibliografico e continue esemplificazioni, il volume fornisce una mappa di questo sapere antigerarchico e dinamico, rendendolo fruibile sin dai primi anni dei corsi universitari e configurando una sorta di interfaccia fra elaborazione teorica ed esperienza dei testi. Negli ultimi decenni l’area delle Letterature comparate si è molto estesa, esplorando nuovi territori e dialogando in modo fecondo e spesso sorprendente con l’estetica, i media studies, la traduttologia, le digital humanities e con molto altro. Un dialogo di cui questa nuova edizione dà conto, aggiungendo altri capitoli a quelli su generi, intertestualità, temi, riscritture e comparazioni inter artes, oltre che alle riflessioni sugli studi Oriente/Occidente, sul canone letterario, sul culturalismo e sui metodi.

Indice

Premessa di Francesco de Cristofaro
Introduzione. Passato presente futuro di Massimo Fusillo
1. Per un sapere antigerarchico
2. Una dimensione globale
3. Turbamenti delle identità
4. Homo adaptans
5. Irradiazioni
Bibliografia
1. Le forme e i generi di Francesco de Cristofaro
Macromorfologia/Lunga storia della forma breve/Istruzioni per l’uso dei generi letterari/Bibliografia
2. Il dialogo intertestuale di Chiara Lombardi
La lettura come dialogo/Il testo infinito e il suo piacere/Tra sogni e incubi: intertestualità e “potenziale illusionistico”/Dal dialogismo al mosaico e all’ipertesto: qualche definizione/Palinsesti/Retorica, linguaggio, modi dell’intertestualità/Il mito e il classico nel moderno/Verso un umanesimo contemporaneo? Il dialogo interculturale/Bibliografia
3. Temi, motivi, topoi di Emilia Di Rocco
La critica tematica oggi/Temi/Motivi/Topoi/Conclusioni/Bibliografia
4. Riscritture di Irene Fantappiè
Costellazioni/Che cos’è la riscrittura. La riscrittura come paradosso/Concetti del riscrivere/Che cosa non è la riscrittura. La riscrittura come limes/Bibliografia
5. La letteratura e le altre arti di Elisabetta Abignente
Le arti sorelle: resistenze, sconfinamenti, contaminazioni/Letteratura e arti figurative/Letteratura, musica e arti dello spettacolo/Cinema mentale arte della descrizione: visibilità, immaginazione, ekphrasis/Sul confine: prospettive/Bibliografia
6. Letteratura-mondo. Oriente/Occidente di Camilla Miglio
Questioni di orientamento/La pratica del modello relazionale Occidente/Oriente passa per la traduzione/Tra Oriente e Occidente: translationes/Translatio nell’era globale: studiorum et litterarum/Per una filologia transnazionale/Letteratura transnazionale: dov’è Oriente, dove Occidente?/Bibliografia
7. Canone, canoni di Antonio Bibbò
I nostri antenati/Canoni/Le storie letterarie, le nazioni/Traduzione e censura/Bibliografia
8. La dimensione culturale dei testi di Giulio Iacoli
Idee di cultura: le fondamenta degli studi umanistici/Cammini (in parte) coincidenti: l’avvento del postmoderno/Perimetrare gli studi culturali/Studi culturali, studi letterari/Ipotesi di lettura/Bibliografia
9. Traduttologia di Ornella Tajani
Eserghi/Genealogie/Dicotomie/Infedeltà/Dall’ermeneutica all’etica/Manipolazioni, ricreazioni, ibridazioni. Verso una poetica del tradurre/Un incontro virtuoso e necessario/Bibliografia
10. La letteratura e i media di Giuseppe Episcopo
Il sistema delle arti nel mondo antico/Il sistema dei media nel mondo contemporaneo/Teorie intermediali/Bibliografia
11. Digital humanities e studi letterari di Federica Perazzini
Un campo di difficile definizione/Breve storia delle digital humanities: evoluzioni tra algoritmi e rete/L’importanza dei modelli conoscitivi: codifica e operazionalizzazione/Metodi quantitativi nella ricerca letteraria: paradigmi a confronto/Conclusioni: verso una nuova teoria?/Bibliografia
12. Le teorie e i metodi di Ugo M. Olivieri
Una ridefinizione di metodi e di oggetti/La mappatura della teoria/Ancora sentieri e mappe/Dal segno al testo/Verso il lettore/Il canone, la teoria, il mercato
Bibliografia
Glossario
a cura di Ida Grasso e Ornella Tajani
Indice dei nomi
Gli autori