Carocci editore - L'età delle questioni

Password dimenticata?

Registrazione

L'età delle questioni

Holly Case

L'età delle questioni

Politica e opinione pubblica dalle Rivoluzioni alla Shoah

Edizione: 2021

Collana: Frecce

ISBN: 9788829002849

  • Pagine: 336
  • Prezzo:29,00 27,55
  • Acquista

In breve

Capita, nel dibattito pubblico e nei libri di storia, di imbattersi nelle “questioni”: quella sociale e quella ebraica, quella delle donne e quella d’Oriente, quella irlandese e quella palestinese. Ma da quando si pensa per questioni? E perché? Che cosa implica concretamente una questione, e in quali modi si lega alle altre? È esistita un’età delle questioni? Si è esaurita o giunge fino al presente? In un libro pionieristico, frutto di una ricerca vasta e originale, Holly Case analizza i principali argomenti e le diverse strategie che caratterizzarono, dalle rivoluzioni di fine Settecento in poi, l’età delle questioni. In un arco di tempo lungo, che si estende sino alla metà del Novecento, le questioni furono concepite non tanto come domande a cui rispondere, quanto come problemi da risolvere. Nelle opinioni pubbliche come nelle relazioni internazionali, si accumularono, così, variegate tensioni e contraddizioni tra utopie di emancipazione universale e spinte alla distruzione totale, che in un crescendo febbrile culminarono nella “Soluzione finale”.

Indice

Introduzione di Marco Bresciani
Note preliminari
Prefazione
Ringraziamenti
Prologo. Le questioni e i loro precursori

Definizioni/La realtà delle questioni/Oltre il Begriff/Le questioni come problemi/Ennui ed eccessi/Precursori e controparti delle questioni
1. L’argomento nazionale. Dall’era imperiale a quella nazionale
Un’era di trasformazione del mondo/Una pre-storia imperiale/La sfera pubblica internazionale/L’ingresso dell’Ungheria nell’età delle questioni/Che cos’è una parola/Epilogo
2. L’argomento progressista. L’era dell’emancipazione
Un’era progressista/Aggregare le questioni: per la nostra e vostra libertà/I critici/L’essenza delle questioni/Contraddizioni e difetti/Un uomo nuovo/Istruzione popolare/Un essere che risponde/Epilogo
3. L’argomento della forza. Le questioni tendenziose di un’epoca genocida
Un’età demoralizzata/Il lato oscuro dell’emancipazione/Il lato oscuro dell’aggregazione/Il lato oscuro dell’equilibrio/Decontaminazione autorizzata: la questione ebraica nell’età delle questioni/Hitler, aggregatore di questioni/Epilogo
4. L’argomento federativo. L’età dell’abolizione dei confini
Un’epoca di aggregazione/La formulazione dell’universalismo/Le questioni federative: dal generico allo specifico/Il consenso federativo/Epilogo
5. L’argomento della farsa. Un’età ridicola
Un’epoca fraudolenta/La veste scientifica delle questioni/I frutti della passione/Epilogo
6. L’argomento temporale. L’età della propaganda
Un’età consapevole del tempo/Tempismo/La questione americana, di nuovo/Periodicità/Futuri catartici/Una questione di genere: i vincoli del tempismo/Le questioni del tempo/Le cause prime/Epilogo
7. L’argomento del ponte sospeso. L’età del superamento delle contraddizioni
Un’età paradossale/L’automatismo/Un cambiamento di registro/In due luoghi contemporaneamente/La funzione e la finzione dell’età delle questioni
Note
Indice analitico