Carocci editore - Politiche integrate di sicurezza

Password dimenticata?

Registrazione

Politiche integrate di sicurezza

Politiche integrate di sicurezza

Tutela delle vittime e gestione dei beni confiscati in Campania

a cura di: Vittorio Martone

Edizione: 2020

Collana: Biblioteca di testi e studi (1312)

ISBN: 9788829001071

  • Pagine: 200
  • Prezzo:22,00 20,90
  • Acquista

In breve

Le politiche integrate di sicurezza urbana sono una leva fondamentale per il governo del territorio e per rimuovere i fattori di marginalità ed esclusione in contesti in cui prolificano fenomeni criminali. Nelle zone a elevata densità mafiosa, del Sud Italia come del Centro-Nord, l’azione pubblica deve fare i conti con le organizzazioni criminali, spostando il fuoco dalla mera repressione all’intervento multidimensionale sulle aree in cui le mafie si radicano e si riproducono. La tutela delle vittime innocenti e il riuso dei patrimoni confiscati sono due pilastri di questo approccio. Il volume ricostruisce le politiche integrate in Campania dal 2008 al 2018, esito di un progetto di ricerca che ha sistematizzato e analizzato le banche dati della Fondazione Pol.i.s., ente nato per tutelare le vittime innocenti, custodendone la memoria e sostenendone i familiari, e per promuovere il riuso dei patrimoni confiscati, facendone presìdi istituzionali, sede di progettualità sociale o risorse per esperienze di economia locale. Arricchita da un’ampia rassegna della letteratura e delle fonti documentarie e statistiche, l’esperienza campana viene inserita nel più ampio scenario nazionale ed europeo, offrendo un quadro d’insieme su dati, normative e interventi riferibili alle politiche integrate di sicurezza viste come cardine dell’azione pubblica per lo sviluppo territoriale e la coesione sociale.

Indice

Presentazione
Prefazione
Introduzione. Politiche integrate di sicurezza urbana, mafie e territorio. Obiettivi e ipotesi della ricerca
di Vittorio Martone
Ringraziamenti
1. Politiche per la tutela delle vittime innocenti. L’esperienza campana nel quadro comunitario e nazionale di Tiziana Apicella
Introduzione/Il quadro comunitario in materia di vittime di reati intenzionali violenti/ Le principali politiche italiane a favore delle vittime di reato intenzionale violento/L’esperienza campana e l’attività della fondazione Pol.i.s. per l’area vittime/La via della prospettiva: verso l’eguale tutela di tutte le vittime di reato intenzionale violento?
2. Vittimizzazione e misure compensative in Campania. Un’analisi sociologica di Mario Trifuoggi
Introduzione/Cenni preliminari di vittimologia/Disegno della ricerca/I processi di vittimizzazione in Campania/Processi di vittimizzazione e implicazioni di policy: spunti conclusivi
3. Comunità, violenza, memoria. Il posto delle vittime in uno studio di caso di Carolina Castellano e Anna Maria Zaccaria
Introduzione/Le fratture/Il posto delle vittime/Riconoscimento delle vittime e memoria di comunità: riflessioni conclusive
4. Il patrimonio confiscato alle mafie. Processi di regolazione, modelli di governance ed esperienze territoriali di Vittorio Martone
Introduzione/La dimensione repressiva: i numeri e la geografia della confisca in Italia/La dimensione compensativa: il riuso dei beni attraverso le politiche di coesione/Il riutilizzo del patrimonio confiscato in Campania: governance e pratiche territoriali/I patrimoni confiscati come leva dell’azione pubblica: criticità e prospettive
5. Il riutilizzo dei beni confiscati in Campania. Esperienze, pratiche e fabbisogni di Angela Palma
Introduzione/Il piano della ricerca e le caratteristiche dei rispondenti/Gli impatti socioeconomici del riuso: attività, lavoro, beneficiari/Il riuso nella pratica: ostacoli e strategie, reti sociali e fonti di finanziamento /I fabbisogni dei gestori e il ruolo della Fondazione Pol.i.s./Riflessioni conclusive e prospettive future
6. Ri-valorizzare il riuso dei beni confiscati. Agricoltura sociale, economie locali e territorio di Antonino Rapicano
Introduzione/Beni confiscati, agricoltura sociale e Alternative Food Network/L’impatto delle esperienze di riuso. Masseria Foragnano, Masseria Ferraioli e parco agroalimentare della Balzana/Confisca e nuove metriche del valore: riflessioni conclusive
Conclusioni. Le politiche integrate di sicurezza e legalità in Campania. Riflessioni su una stagione di policy e prospettive future di Enrico Tedesco
1. Politiche integrate di sicurezza e legalità: la filosofia di fondo
2. Il panorama normativo nazionale e regionale
3. Un nuovo slancio amministrativo: ambiti di intervento e azioni
Miglioramento delle condizioni di qualità e sicurezza urbana delle città e qualificazione delle performance delle polizie locali/Antiracket e vittime innocenti/Promozione e riutilizzo istituzionale, sociale e produttivo dei beni confiscati alle mafie /Attività di sensibilizzazione ed educazione alla legalità per le scuole e per la cittadinanza tutta
Bibliografia
Le autrici e gli autori

jxxx.asia jporn.asia jadult.asia