Carocci editore - Dalla parte di John Fante

Password dimenticata?

Registrazione

Dalla parte di John Fante

Dalla parte di John Fante

Scritti e testimonianze

a cura di: Giovanna Di Lello, Toni Ricciardi

Edizione: 2020

Collana: Lingue e Letterature Carocci (320)

ISBN: 9788829000975

  • Pagine: 164
  • Prezzo:18,00 17,10
  • Acquista

In breve

Questa storia ebbe inizio più di due secoli fa a Torricella Peligna, il piccolo borgo abruzzese da dove partì il nonno di John Fante, uno degli scrittori americani più amati, controversi e originali del Novecento. Il John Fante Festival “Il dio di mio padre”, a lui dedicato e che da 15 anni si tiene nel paese dei suoi avi, trova in questo volume le voci di chi vi ha partecipato per almeno un’edizione. Allo sguardo appassionato dei figli Victoria, Jim e Dan, ma anche di chi ha conosciuto da vicino la sua famiglia, come lo sceneggiatore Frank Spotnitz e la direttrice del festival Giovanna Di Lello, si unisce l’omaggio di scrittori come Sandro Veronesi, Marco Vichi, Giancarlo De Cataldo, Simona Baldelli, Gaetano Cappelli, Alessio Romano, fino al filosofo Gianni Vattimo e al cantautore Vinicio Capossela, tutti suoi grandi estimatori e divulgatori. La raccolta è arricchita, inoltre, da un contributo postumo di Francesco Durante, uno dei massimi esperti di John Fante in Italia, cui si affiancano saggi sulla sua opera narrativa e cinematografica firmati dagli studiosi Antonio Buonanno, Fred Gardaphé, Lia Giancristofaro e Giuliana Muscio.

Indice

Presentazione di Giovanna Di Lello e Toni Ricciardi
Parte prima
Voci di famiglia
Io e mio padre
di Victoria Fante
Un padre non tradizionale che sapeva di essere un grande scrittore di Jim Fante
John Fante e il suo cane terribile di Dan Fante
Parte seconda
L’opera di Fante

Nel nome del padre, dell’Abruzzo e di Torricella Peligna di Giovanna Di Lello
La famiglia disfunzionale in Aspetta primavera, Bandini di Francesco Durante
I sogni di Arturo Bandini in Chiedi alla polvere: spunti psicoanalitici di Antonio Buonanno
La fantasia americana di John Fante come base del suo lavoro cinematografico di Fred Gardaphé
Piena di vita di John Fante e la rappresentazione degli italoamericani nei film hollywoodiani degli anni Cinquanta di Giuliana Muscio
La letteratura di John Fante attraverso la lente dell’antropologia culturale: una risorsa immaginativa pertinente di Lia Giancristofaro
Parte terza
Omaggi a Fante

Una luce in quaran-pena. Il compleanno di Fante ai tempi del pandemonium di Vinicio Capossela
John e Joyce (e io) di Frank Spotnitz
Un italiano in America, un americano in Italia di Giancarlo De Cataldo
John e William di Marco Vichi
John Fante e io di Gaetano Cappelli
Chiedi a John Fante di Simona Baldelli
È arrivata primavera, Romano! di Alessio Romano
Parte quarta
Voci dal vivo

Il racconto e il (suo) mondo di Gianni Vattimo
Una rete immensa dalle maglie strettissime. La poetica di John Fante di Sandro Veronesi
Riflessioni finali di Giovanna Di Lello e Toni Ricciardi
Gli autori

Watch Porn Video