Carocci editore - Corano, una storia plurale

Password dimenticata?

Registrazione

Corano, una storia plurale

François Déroche

Corano, una storia plurale

La formazione e la trasmissione del testo

Edizione: 2020

Collana: Frecce

ISBN: 9788829000654

  • Pagine: 220
  • Prezzo:21,00 19,95
  • Acquista

In breve

Secondo il dogma musulmano, il testo canonico del Corano imposto a partire dal primo secolo dell’islam riflette scrupolosamente la parola divina custodita in un “archetipo celeste”. Questo studio, attraverso un’analisi dei testi della tradizione musulmana e di antichi manoscritti coranici, mostra tuttavia che la genesi e la trasmissione iniziale del Corano sono state caratterizzate dalla pluralità e che diverse varianti sono state in circolazione per secoli, prima che il Corano delle origini fosse ridotto a una versione unica.

Indice

Prefazione
Introduzione
1. La genesi del testo coranico e i primordi della variazione
2. Il Corano e l’oralità agli inizi dell’islam
3. Gli esordi della trasmissione scritta del Corano secondo la tradizione musulmana
4. La lezione dei manoscritti
5. Le clausole e il “?ad?th dei sette a?ruf ”
Conclusione
Note
Bibliografia
Glossario