Carocci editore - Quando la scienza dà spettacolo

Password dimenticata?

Registrazione

Quando la scienza dà spettacolo

Silvano Fuso, Alex Rusconi

Quando la scienza dà spettacolo

Breve storia (scientifica) dell’illusionismo

Edizione: 2020

Collana: Sfere

ISBN: 9788829000630

  • Pagine: 236
  • Prezzo:18,00 17,10
  • Acquista

In breve

La scienza cerca di comprendere la realtà, al di là delle apparenze. L’illusionismo mira invece a creare apparenze, mostrando cose che non esistono e non possono esistere. Scienza e illusionismo sembrano quindi molto distanti tra loro. In realtà, tra queste due discipline vi sono strettissimi rapporti. La scienza è debitrice verso gli illusionisti, che conoscono da tempo caratteristiche della mente confermate in seguito dalle neuroscienze e dalla psicologia. Gli illusionisti spesso si avvalgono delle conoscenze scientifiche per suscitare meraviglia. Attraverso racconti, aneddoti e curiosità tratte dalla storia dell’illusionismo e della scienza, il volume accompagna il lettore in un affascinante viaggio nella mente umana: straordinario strumento in grado di produrre affidabili conoscenze sulla realtà, ma anche incredibili illusioni capaci di far sognare a occhi aperti.

Indice

Prefazione di Raul Cremona
Introduzione
1. Percepire e conoscere
2. La visione istintiva del mondo
3. Organi di senso e razionalità
4. Scienza e illusionismo a confronto
5. Le Wunderkammern
6. La scienza crea meraviglia
7. Giuseppe Pinetti e la scienza millantata
8. Robert-Houdin, lo scienziato-prestigiatore
9. Il cinema: scienza prestata all’intrattenimento
10. Illusionismo e matematica
11. Illusionismo e chimica
12. Illusionismo e fi sica
13. Illusionisti e pseudoscienze
14. I comitati scettici
15. Neuroscienziati e illusionisti
16. Psicologia dell’inganno
17. Arte, scienza e illusione: Maurits Cornelis Escher
18. Quando scienza e illusionismo convivono
Conclusioni. Perché ci inganniamo?
Appendice
Dalla scienza della magia alla magia della scienza di Sergio Della Sala
Note
Bibliografia