Carocci editore - Oggetti e personaggi fittizi

Password dimenticata?

Registrazione

Oggetti e personaggi fittizi

Elisa Paganini

Oggetti e personaggi fittizi

Un dibattito filosofico contemporaneo

Edizione: 2019

Collana: Biblioteca di testi e studi (1241)

ISBN: 9788843094554

  • Pagine: 128
  • Prezzo:14,00 11,90
  • Acquista

In breve

Che oggetti e personaggi fittizi non esistano lo sanno tutti. Eppure, di personaggi e oggetti fittizi parliamo, ci interessiamo e ci appassioniamo. Ma come possiamo farlo se non esistono? Da questa domanda trae origine il dibattito filosofico contemporaneo. Alcuni filosofi sostengono che, per poterne parlare, i personaggi fittizi devono pur esserci, altri invece che non c’è bisogno di ammettere la loro esistenza. Il libro, dopo aver presentato in modo articolato le diverse opzioni teoriche presenti nel dibattito attuale, propone di considerare personaggi e oggetti fittizi come prodotti culturali che dipendono – per la loro esistenza – dal coinvolgimento nella finzione da parte di chi vi si accosta.

Indice

Introduzione
1. I nomi vuoti

Frege e l’analisi logica del linguaggio/Funzione e argomento/I nomi vuoti e la distinzione fra senso e significato/Russell e la teoria delle descrizioni/Russell e l’esistenza/Frege e Russell a confronto/Riassumendo/Cosa leggere per approfondire
2. Oggetti fittizi non esistenti
Alexius Meinong e gli oggetti non esistenti/Le obiezioni di Russell alle teorie di Meinong/Le ragioni per riabilitare la teoria meinonghiana/L’esistenza per un meinonghiano/Le obiezioni di Saul Kripke e David Lewis alla teoria meinonghiana/Gli sviluppi più recenti delle teorie meinonghiane/Riassumendo/Cosa leggere per approfondire
3. Oggetti fittizi possibili  
Linguaggio estensionale e operatori intensionali/La verità fittizia in termini di mondi possibili/Gli oggetti fittizi sono oggetti possibili?/Riassumendo/Cosa leggere per approfondire
4. Oggetti fittizi astratti ed esistenti
Oggetti fittizi platonici/Oggetti fittizi creati/La teoria creazionista (o artefattualista) dopo Kripke/Riassumendo/Cosa leggere per approfondire
5. Irrealtà degli oggetti fittizi
Il far finta per Walton ed Evans/Walton: finzione e gioco/Evans e Walton sugli esistenziali negativi/Alcune considerazioni sulla teoria del far finta/La teoria della parafrasi di Stuart Brock/La teoria presupposizionalista di Mark Sainsbury/Alcuni considerazioni conclusive sulle teorie irrealiste/Riassumendo/Cosa leggere per approfondire
6. Oggetti culturali
Le norme che regolano la finzione: l’interpretazione tradizionale/Alcuni dubbi sull’esistenza di norme che regolano la finzione indipendentemente dai fruitori/L’oggettività del contenuto della finzione in termini disposizionali/Gli oggetti fittizi come oggetti culturali
Riassumendo
Cosa leggere per approfondire
Bibliografia