Carocci editore - Costituzione italiana: articolo 10

Password dimenticata?

Registrazione

Costituzione italiana: articolo 10

Pietro Costa

Costituzione italiana: articolo 10

Edizione: 2018

Collana: Sfere extra

ISBN: 9788843088669

  • Pagine: 152
  • Prezzo:13,00 11,05
  • Acquista

In breve

Quali pretese può avanzare un individuo nei confronti di una comunità politica cui non appartiene? È a queste difficili domande che risponde l’articolo 10 della nostra Costituzione: sono domande che hanno una lunga storia alle spalle, ma acquisiscono forme e urgenze nuove nel nostro presente. Di fronte al fenomeno – inedito per l’Italia – dell’arrivo di migranti, i principi costituzionali mostrano tutta la loro attualità e sollecitano l’odierna cultura politico-giuridica a superare le tradizionali chiusure statualistiche e a prendere seriamente in considerazione i diritti umani enunciati dai documenti internazionali.


Il volume fa parte della serie Costituzione italiana:i Principi fondamentali diretta da Pietro Costa e Mariuccia Salvati.

Perché leggere la Costituzione italiana? E perché viene così spesso evocata nei dibattiti politici e citata sulle pagine dei giornali, a volte senza neanche essere ben conosciuta? Che cos'hanno di speciale i dodici articoli con cui si apre? I principi e i diritti fondamentali che vi sono enunciati sono viva realtà? Nel settantesimo anniversario della sua nascita, una serie di brevi volumi illustra la straordinaria ricchezza di motivi e implicazioni racchiusa nei principi fondamentali della nostra Costituzione ricostruendone la genesi ideale, ripercorrendo le tensioni del dibattito costituente, interrogandosi sulla loro effettiva applicazione e attualità.

Indice

La serie “Costituzione italiana: i Principi fondamentali”  di Pietro Costa e Mariuccia Salvati
Introduzione
1. Il passato remoto
2. Il dibattito costituente
3. L’Italia repubblicana
4. Conclusioni
Bibliografia