Carocci editore - Favole antiche

Password dimenticata?

Registrazione

Favole antiche

Davide Susanetti

Favole antiche

Mito greco e tradizione letteraria europea

Edizione: 2017

Collana: Aula Magna (30)

ISBN: 9788843083206

  • Pagine: 292
  • Prezzo:14,00 11,90
  • Acquista

In breve

Dei ed eroi del mondo greco popolano, con alterne vicende, le pagine della letteratura moderna europea. Da un’epoca all’altra, i personaggi del mito rivivono nei testi, conservando tratti antichi, ma allo stesso tempo caricandosi di significati e di suggestioni diverse. Valori etici, proiezioni identificative, concezioni filosofiche, spunti di poetica, riflessi di eventi storici, suggestioni allegoriche ed esoteriche si addensano intorno ad ogni racconto, complicandone le sfaccettature e i risvolti in sintonia con il cangiante spirito dei tempi. Se è vero che il mito legittima la vita – fornendo per ogni gesto un precedente e un archetipo – l’arsenale delle favole antiche continua a sostenere il pensiero e la creatività della nostra cultura. Attraverso una selezione di figure mitiche particolarmente significative, il volume traccia alcuni possibili percorsi attraverso l’ingente fortuna letteraria di tale immaginario. Isolando citazioni e passi di rilevante interesse, si compone un suggestivo e documentato mosaico delle prismatiche rielaborazioni della mitologia.

Indice

Premessa

1. I racconti delle balie
L’origine e il suo miraggio / La macchina dei racconti / Allegorie e allusioni / Sommersi e salvati

2. Gloria e tormento di un Titano: Prometeo
Plasmare l’umano / Tecniche e progresso / Provvidenza e sapere / Ribellione, autonomia, palingenesi / Dalla perfezione alla mostruosità / Anima e coscienza

3. Signore di avventure e di inganni: Odisseo
Errante e astuto / Dalle parole al mito / Strumento di virtù / Sapienza, ragione, meditazione / Navigare è necessario / Casa e patria / Un «uomo completo»

4. La sovranità dell’incesto: Edipo
Il paradigma dell’infelice Edipo / Arcani dell’impero e oracoli del diavolo / Dio, il trono e l’altare / Il sogno e la notte dell’anima / L’anti-Edipo / I rischi della curiosità e dell’interpretazione

5. Il canto e la morte: Orfeo
La magia della voce / Tornare dall’Ade / Smembramenti e iniziazioni / Da Cristo al re delle fate / Il sapiente umanista e i gorgheggi barocchi / Il cantore melodrammatico / Il mistero e l’effimero / Traversie coniugali e resurrezioni rifiutate / L’artista e il solitario

6. Il rischio di specchiarsi: Narciso
Una storia idiota / Il mondo della materia / Lo specchio e il fantasma / Contemplazione e purezza / Perversione e sviluppo / Ordine e sovversione

7. Il dolore e la vendetta di una figlia: Elettra
Una vergine senza letto / Amare e uccidere una madre / Il furore, il sangue, la memoria / Il padre, il fratello, l’usurpatore / Teologia e rivoluzioni

8. La sposa dell’Ade: Antigone
Santo delitto / Dalla protezione del palazzo alle giostre dei cavalieri / Amore e tirannia / Figura tragica / La ribellione e la guerra / La croce e la morte

9. Il miraggio della bellezza: Elena
Da un uovo alla rocca di Troia / Fatalità di una passione / Morire per la bellezza / Il nome della sventura, il nome del desiderio / L’inganno del simulacro / L’idea del classico / La prostituta gnostica / Disincanti e pretesti / Il mito e oltre

10. Viaggi marini e viscere materne: Medea
Dalla Colchide alla Grecia / Collera e sapienza / La carriera di una vergine / La dama e il vassallo / Le astuzie del seduttore e le bolge infernali / Disillusioni eroiche e degrado / Il mondo desacralizzato / Violenza e matriarcato

11. Desideri cretesi e purezze artemidee: Fedra
Problematici splendori / Eros e temperanza / Antiche rusticità / Gentiluomini e mostri a palazzo / Indimenticabile pantera / Orizzonti diversi / Grandi dee e funeste seduttrici / Maschere e impurità

Indicazioni bibliografiche