Carocci editore - Come si legge un'edizione critica

Password dimenticata?

Registrazione

Come si legge un'edizione critica

Giorgio Inglese

Come si legge un'edizione critica

Elementi di filologia italiana

Edizione: 2016

Ristampa: 1^, 2017

Collana: Aula Magna (11)

ISBN: 9788843083138

  • Pagine: 164
  • Prezzo:11,00 9,35
  • Acquista

In breve

Il libro è un’introduzione ai principali problemi della critica testuale applicata agli scrittori italiani. Al di là di un ambito specialistico, tutti coloro che si servono (o dovrebbero servirsi) di edizioni critiche di testi italiani possono trovare qui una pratica “guida all’uso”. In un’esposizione logicamente graduata, concisa ma corredata di esempi e approfondimenti, l’autore descrive i metodi di accertamento e le tecniche di presentazione del testo critico, in funzione della diversa qualità dei documenti disponibili (manoscritti o stampe, originali o copie). Ai giovani lettori, cui soprattutto si rivolge, il libro prospetta un avvicinamento al testo letterario in quanto oggetto storicamente determinato, a partire dalle modalità della sua produzione materiale e trasmissione, secondo un’ottica che si affranca dal “filologismo” e si propone a pieno titolo come interpretazione storica integrale del testo.


Indice

Avvertenza
Avvertenza alla seconda edizione
Abbreviazioni e segni speciali

La critica del testo
I manoscritti
Il libro a stampa
L’edizione di un originale
Trascrizione diplomatica
Edizione interpretativa
Errori dell’autore
Originale plurimo
Quando l’originale non è conservato (testimone unico)
Codices descripti/testimoni indipendenti
Testimoni a confronto (edizione ricostruttiva)
Varianti ammissibili
Un modello razionale
Il modello e la realtà
La selva degli alberi a due rami
Un’edizione magistrale
L’apparato delle varianti
La veste linguistica

Postille
Riferimenti bibliografici
Indice degli argomenti
Indice dei nomi