Carocci editore - Da Ercole a Fantozzi

Password dimenticata?

Registrazione

Da Ercole a Fantozzi

Giacomo Manzoli

Da Ercole a Fantozzi

Cinema popolare e società italiana dal boom economico alla neotelevisione (1958-1976)

Edizione: 2013

Ristampa: 5^, 2018

Collana: Biblioteca di testi e studi (803)

ISBN: 9788843048632

  • Pagine: 256
  • Prezzo:26,00 24,70
  • Acquista

In breve

Il volume tratta di un certo cinema popolare e di genere, prescindendo da qualsiasi considerazione relativa al suo valore estetico, nella convinzione che abbia saputo mettere in scena processi e cambiamenti che hanno coinvolto la società italiana in un periodo cruciale (e culturalmente traumatico) come quello del miracolo economico. La questione delle identità di genere, la “lotta di classe” più o meno esplicita che passa attraverso l’esercizio della violenza simbolica in tutte le sue forme, il difficile dialogo intergenerazionale sono solo alcuni dei fenomeni complessi e ambivalenti che caratterizzano anni in cui il cinema rimane il core business dell’industria culturale. Con molto meno “talento” e consapevolezza rispetto ai grandi autori, ma spesso con altrettanta intelligenza e precisione, figure come quelle incarnate nei vari Lando Buzzanca o Pippo Franco, Django o Terence Hill e Bud Spencer, Ercole, Sandokan o Fantozzi hanno saputo fornire specchi fedeli e deformanti al contempo, sui quali modellare – con effetti positivi o negativi, a seconda dei casi o dei punti di vista – la forma dei nuovi stili di vita che il benessere aveva reso finalmente disponibili.

Indice

Premessa

Introduzione

1. La politica in maschera

2. Al di qua del Mur

Parte prima

1. Eredita pericolose/Contro il cinema: Adorno/Dalla parte del popolo: Gramsci

2. Una difficile integrazione

Sui boulevard della cultura di massa/L’apocalisse strumentale/In difesa del consumatore

3. Storia culturale del cinema: una definizione pleonastica?

4. Il prodotto culturale: dal giudizio all’inchiesta

Storia, fandom e controstoria/L’esistenza del pubblico/Prodotti culturali

5. Il cinema e la cultura popolare

Alto e basso/In profondità

6. Gli anni, il Paese, il cinema

Italia 1958/Cinema in espansione

Parte seconda

7. I tre sistemi

Il sistema mediale/Il sistema cinematografico/Il sistema dei generi

8. Corpi in Moplen. L’Ercole di Cottafavi, naturalmente artificiale

Uomini nuovi/La forza dell’autore

9. La copia originale: il western Italian Style

La nascita del western all’italiana/La svolta degli anni Settanta

10. La commedia agra: ridere della tragedia

In Lombardia/Lo spirito del tempo

11. Italians Do It Worse. La crisi della mascolinita, da Brancati a Buzzanca

Il pupo siciliano/Uomini nudi/Nevrosi e castrazione

12. La rivoluzione non e una mensa aziendale: La corazzata Potëmkin!

Arte e umiltà/ Fantozzi e Che Guevara

13. Pirati da giardino: da Sandokan a Sandokan

L’avventura: tra esotismo e introspezione/A volte ritornano/Un kolossal televisivo/Favorevoli e contrari/E chi teme la moda e immerso in essa comunque…

Bibliografia