Carocci editore - Coltivare l'umanità

Password dimenticata?

Registrazione

Coltivare l'umanità

Martha C. Nussbaum

Coltivare l'umanità

I classici, il multiculturalismo, l'educazione contemporanea

Edizione: 2006

Ristampa: 5^, 2013

Collana: Quality paperbacks

ISBN: 9788843037643

  • Pagine: 340
  • Prezzo:19,00 16,15
  • Acquista

In breve

Concepito come un viaggio nelle principali istituzioni formative americane, dalle grandi università ai piccoli college di provincia, questo libro di Martha C. Nussbaum si interroga sul ruolo dell’educazione in un mondo sempre più animato da identità diverse, sempre più molteplice, perché sempre più interdipendente e "globalizzato". Di qui l’attualità degli antichi: dell’idea aristotelica di "cittadinanza", ma soprattutto della "critica" socratica e dell’ideale stoico del "cosmopolitismo". Di qui, insomma, l’imprescindibilità dei modelli classici per un’educazione effettivamente adeguata alla nostra modernità. Perché il valore dell’istruzione superiore risiede oggi proprio nella capacità di formare "cittadini del mondo", uomini che al di là di ogni competenza specialistica siano in grado di esaminare criticamente se stessi e la realtà, di cercare e ricercare oltre le barriere di nazionalità, di genere, di classe, oltre ogni identità presupposta: uomini che sappiano vivere le differenze senza perdere la pienezza di una comune radice. Tale, dunque, l’educazione liberal a cui si pensa: un’educazione che, nella sua ispirazione classica, è volta a liberare la mente e lo sguardo dell’intelligenza da ogni pregiudizio che ci impedisca di "coltivare l’umanità" in tutte le forme in cui essa può realizzarsi, e che, proprio perciò, implica un esercizio continuo dell’"immaginazione" per sollevarci sopra le circostanze di fatto in cui siamo immersi e che limitano il nostro orizzonte. In un serrato dialogo con studenti, professori, ricercatori, il libro di Martha Nussbaum ci mostra come questi ideali possano oggi vivere nella cura per la storia delle minoranze, nell’interesse per le culture non occidentali, negli studi sulla sessualità e le differenze di genere.

Indice

Introduzione. La Vecchia Educazione e il Pensatoio/L’autoesame socratico/L’indagine socratica. Socrate e l´educazione liberale: gli Stoici/Il ragionamento socratico e i suoi nemici/Socrate nei moderni programmi di studio/Cittadini del mondo/´Lideale della cittadinanza del mondo nella tradizione greca e romana/Il tema della cittadinanza del mondo nell´educazione contemporanea/´Limmaginazione narrativa/Fantasia e immaginazione/Un programma d´insegnamento ispirato alla compassione: una finalità politica’/Il cittadino del mondo, il relativismo e le politiche dell´identità/Lo studio delle culture non occidentali/Gli errori descrittivi: sciovinismo e romanticismo/Gli errori normativi: sciovinismo, arcadianesimo e scetticismo/Libertà e Individualità/Scopi e limiti dell´insegnamento interculturale/Studi afro-americani/Razza, cultura e vergogna: il caso di Harvard/Vergogna e autostima: lo studio dell´Africa/Il sogno cui serbarsi fedeli: gli studi afro-americani nella moderna università americana/La razza e il mondo accademico: tensioni e conflitti/Studi sulle donne/Gli studi sulle donne e l´esclusione delle donne/Gli studi sulle donne e le discipline/Gli studi sulle donne nell´insegnamento. Esiste il rischio di indottrinamento’/Pensiero femminista, preferenze distorte e democrazia/Lo studio della sessualità umana/Sessualità e "costruzione sociale"/Sessualità: l´antica Grecia e l´America moderna/Lo studio della sessualità nel curriculum universitario/Socrate nell´università religiosa/Notre Dame: diversità e vita esaminata/Brigham Young: la rivelazione attraverso la ragione’/Notre Dame e BYU: due strade per il cittadino del mondo.