Carocci editore - Tra Galizia e Provenza

Password dimenticata?

Registrazione

Tra Galizia e Provenza

Giuseppe Tavani

Tra Galizia e Provenza

Saggi sulla poesia medeviale galego-portoghese

Edizione: 2002

Collana: Lingue e Letterature Carocci (17)

ISBN: 9788843020867

  • Pagine: 107
  • Prezzo:12,00 10,20
  • Acquista

In breve

Tra Galizia e Provenza raccoglie i testi dei seminari tenuti presso l'Università degli Studi di Padova su alcuni problemi relativi alla tradizione lirica dell'Occidente ispanico tra XII e XIII secolo: le vicende che hanno travagliato fino ad oggi la trasmissione e la ricezione, soprattutto fuori dai confini geoculturali originari, delle poesie d'amore e di scherno elaborate da trovatori e giullari galego-portoghesi; le testimonianze dirette e indirette di alcuni poeti provenzali (Raimbaut de Vaqueiras, Bonifacio Calvo, Cerveri de Girona) sulla proiezione esterna di questa produzione letteraria – e inversamente, le cantigas (di Airas Nunez e Garcia Mendiz d'Eixo) che rivelano una specifica (anche se approssimativa) conoscenza della lingua poetica occitanica –; e infine, le modalità della satira ispanica che la distinguono dalle omologhe manifestazioni coeve provenzale e italiana, con la vocazione all'improperio spesso osceno contro nobili e plebei, medici e avvocati, prostitute e omosessuali. Nel complesso, una riflessione originale su un insieme testuale scarsamente frequentato ma di notevole rilievo culturale, quale appare per l'appunto da questo trittico di saggi.

Indice

Presentazione di Furio Brugnolo
Chiave delle abbreviature
1. Eterotopie ed eteronomie nella lettura dei canzonieri galego-portoghesi
2. Tra galego e provenzale
il galego dei provenzali/Il provenzale dei galeghi
3. Satira e improperio nella lirica galego-portoghese
Le modalità della satira/I generi satirici