Password dimenticata?

Registrazione

Parole, oggetti, eventi

Achille C. Varzi

Parole, oggetti, eventi

e altri argomenti di metafisica

Edizione: 2001

Ristampa: 5^, 2012

Collana: Quality paperbacks

ISBN: 9788843019892

In breve

L’anfora e la creta di cui è costituita sono una cosa sola? Potrebbe questa stessa anfora essere fatta di un altro materiale, o avere un’altra forma? E che cosa differenzia un oggetto materiale come un’anfora da entità di tipo diverso, come i gesti del vasaio, il profumo della creta fresca, il vuoto che la riempie? A partire da domande come queste, il libro offre al lettore italiano un’introduzione critica ai principali temi di metafisica intorno ai quali si è articolata la riflessione filosofica degli anni recenti: la natura delle cose e degli eventi, le loro condizioni di identità e persistenza nel tempo, le loro relazioni di dipendenza, in generale le precondizioni del nostro parlare del mondo e la possibilità di tracciare confini precisi tra questioni semantiche e questioni metafisiche vere e proprie. L’esposizione è rigorosa e accessibile al tempo stesso, e non trascura di evidenziare il nesso - spesso profondo - tra le posizioni dei filosofi contemporanei e quelle dei classici della filosofia.

Indice

Ringraziamenti 1.Il catalogo universale 2.Dare un fiore, dare un bacio/Riferimento e forma logica/Parlare di baci/Basta trovare l’avverbio/Interpretazione e rivoluzione/Un’impresa densa di insidie/Tirando le somme 3.Cose che capitano/La varietà degli eventi/Gli eventi particolari/Il continuo concreto-astratto/Gli eventi come particolari astratti/Descrizioni complete e descrizioni parziali/Il divario tra metafisica e sematica/E i fatti’ 4.Problemi d’identità/L’illusione di un criterio/Intuizioni a confronto/La trappola svelata/Oltre gli eventi/Dove fermarsi’/Strutture linguistiche e strutture mondane/Ogni cosa è uguale a se stessa, e a nient’altro 5.Esistere e persistere/L’anfora al mattino e l’anfora alla sera/Il principio di continuità/ Quante dimensioni ha un’anfora’/La teoria dei continuanti/Un rompicapo/La metafisica degli occorrenti/Diversità e cambiamento/Come onde nel mare/Soltanto sequenze’/Teorie a confronto 6.Sfumature/I paradossi della vaghezza/Indeterminatezza de re, indeterminatezza de dicto/Vaghezza e identità/La scappatoia epistemica/La teoria della super-verità/A ogni precisazione c’è un limite/Restrizioni concettuali/Il paradosso dissolto 7.Al di là dei particolari/Nominalismo e realismo/Il principio di predicazione/La modestia è una virtù’/Le complicazioni del nominalista/Parole per tutti/Le complicazioni del realista/Identità e regresso/Un mondo di tropi’ 8.Osservazioni conclusive.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna