Carocci editore - La frontiera cattolica

Password dimenticata?

Registrazione

La frontiera cattolica

La frontiera cattolica

Percorsi del metodismo italiano dal 1861 al 1915

a cura di: Sergio Aquilante

Edizione: 2020

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788829004089

  • Pagine: 116
  • Prezzo:13,00 12,35
  • Acquista

In breve

Negli anni dell’unificazione nazionale giunsero in Italia diverse missioni evangeliche internazionali spinte dal convincimento che il Risorgimento politico si sarebbe dovuto completare con un risveglio delle coscienze e di una fede cristiana finalmente liberata dai condizionamenti della Chiesa cattolica. In questo processo si distinsero i metodisti, la denominazione evangelica sorta in Inghilterra alla metà del Settecento a seguito della predicazione di John Wesley (1703-1791). Con altri evangelici, essi considerarono l’Italia una vera e propria “frontiera” dello scontro tra i valori della modernità espressi dal protestantesimo e la reazione culturale e religiosa che aveva il suo centro nella Chiesa di Roma. I saggi raccolti nel volume – frutto della collaborazione avviata nel 2011 tra il Centro di documentazione metodista e il Dipartimento di Storia Antropologia Religioni Arte Spettacolo della Sapienza Università di Roma – analizzano la fitta rete di relazioni sociali, culturali e politiche sviluppate dai metodisti. Il contesto è quello dell’Italia liberale in cui, mentre da una parte si affermavano gli ideali di libertà religiosa e di coscienza, dall’altra resisteva l’egemonia politica, culturale e religiosa del cattolicesimo.

Indice

Introduzione di Sergio Aquilante
Bibliografia
1. I tratti di un’Italia che cambia di Augusto D’Angelo
Bibliografia
2. La strategia del metodismo inglese in Italia, 1860-1915 di Tim R. Woolley
Colportaggio/Il lavoro nelle scuole/Edificazione delle comunità metodiste/Cooperazione ecumenica/«C’è meno storia da raccontare»/Conclusioni/Bibliografia
3. La missione metodista americana in Italia di Alfred T. Day III
Bibliografia
4. I metodisti italiani e la massoneria dalla fine dell’Ottocento agli inizi del Novecento di Marco Novarino
Bibliografia
5. La polemica antiprotestante di parte cattolica in Italia, tra epoca liberale e regime fascista di Paolo Zanini
La ridefinizione del paradigma antiprotestante in età risorgimentale/L’epoca liberale e la questione modernista/Dopo la Prima guerra mondiale: il parossismo dell’allarme cattolico in Itali/Le tre fasi dell’antiprotestantesimo cattolico tra le due guerre/Conclusioni/Bibliografia
6. Un realistico disincanto: la questione religiosa nelle relazioni italoamericane in età liberale di Luca Castagna
Dopo l’Unità: il limes papalino/Il limes etnico-religioso e l’emigrazione italiana di massa negli Stati Uniti/Il limes politico-religioso: tra incompatibilità strategica…/… e impossibilità di evangelizzazione/Conclusioni
Bibliografia